Regione Piemonte

Le feste

Ultima modifica 24 novembre 2017

Una vivace pro loco si occupa della valorizzazione del paese, promuovendo attività sportive, folcloristiche e culinarie che si sviluppano lungo l'arco dell'anno. Molto attivi sono anche la Banda, Corale Azzanesee il Gruppo Alpini.

La festa del patrono di Azzano d'Asti, San Giacomo, si celebra l'ultima domenica di luglioe coinvolge la popolazione sia dal punto di vista religioso che sportivo. Azzano vanta infatti un'antica tradizione di tamburello molto seguito in paese anchè perchè Azzano ha visto nelle file dei suoi giocatori uomini di grande pregio come la figura di Ardingo Garetto, a cui viene dedicato il Memorial durante la festa patronale. Inoltre la festa popolare è colorata di un piccolo spettacolo pirotecnico, di gare di bocce e giochi per i giovani. Alla sera, nella piazza Alfieri, ex campo di tamburello, la popolazione si raccoglie attorno ai tavoli imbanditi per la tradizionale braciolata, arllegrata dalla musica di valzer, mazurche e polche dei complessi folcloristici locali.

Altro appuntamento in calendario è la partecipazione, in settembre, al festival delle "Sagre Astigiane" nella città di Asti, in cui Azzano si fregia delle sue origini storiche e fa rivivere con la sfilata dei carri l'epoca dei frati dell'antica abbazia di San Bartolomeo.

Nella tradizione azzanese è entrato anche l'incontro annuale della Comunità degli "11 Azzano d'Italia".